Juventus – Napoli: pure il sindaco di New York Bill De Blasio tifa per gli azzurri. Suo figlio no…

Bill de BlasioIl sindaco di New York , Bill de Blasio, chiare origini italiane, anzi campane, tifa Napoli e lo fa sapere anche sui social. Suo figlio, con sua grande tristezza, è per la Juventus.

Persino oltreoceano Juventus – Napoli cattura tutte le attenzioni. I confronti fra le due squadre riempiono da settimane i giornali sportivi, i canali televisivi sportivi e non solo TV generalista, giornali femminili, siti di gossip: non si parla d’altro.

I giocatori juventini si affannano a spiegare che vinceranno loro, vedi Pogba, Dybala e compagni. Dall’altra parte Maurizio Sarri parla poco, prova schemi, guarda video degli avversari. I calciatori azzurri sono sereni ed hanno fatto ancor più gruppo: guidati dal capobanda Pepe Reina hanno festeggiato il compleanno di Callejon cantando quello che ormai è diventato un grido di battaglia:

“un giorno all’improvviso mi innamorai di te, il cuore mi batteva non chiedermi perché , di tempo ne è passato ma sono ancora qua, ed oggi come allora difendo la città….”.

Continua a leggere

Rubata l’auto del centrocampista del Napoli Valon Behrami: la sua amarezza in un Tweet

“Prima l’orologio poi l’auto: mi sono rotto….” Ad annunciare il furto avvenuto é lo stesso Valon Behrami: così il forte centrocampista del Napoli e della nazionale elvetica dal suo profilo Twitter. Non é la prima volta: in precedenza era stato scippato dell’orologio ed aveva riconosciuto il suo rapinatore. Adesso gli hanno portato via l’auto. La Questura fa sapere che non si tratterebbe di “un disegno criminoso contro il calcio Napoli”. Behrami avrebbe parcheggiato la Smart presa a noleggio in via Caravaggio per andare a fare spese con la moglie e al ritorno non l’avrebbe più trovata. La denuncia per il momento – fanno sapere dalla Questura di napoli- non é stata formalizzata.l’auto é poi stata ritrovata dalla Polizia grazie all’antifurto satellitare: era a metà strada fra il luogo dove era stata rubata e lo stadio San Paolo.