Palma Campania: trovato un cadavere fra i rifiuti. Si tratterebbe di Antonio Ferrara

Sarebbe il corpo di Antonio Ferrara l’imprenditore scomparso un anno fa a San Gennaro Vesuviano, quello trovato nascosto in mezzo ai rifiuti a Palma Campania. Quando i carabinieri lo hanno trovato il corpo era già in avanzato stato di decomposizione, quasi uno scheletro. Il ritrovamento in una zona di campagna Novesche di Palma Campania: i militari stavano effettuando normali controlli quando hanno notato un cumulo di rifiuti, poi si sono accorti del cadavere.
Vicino allo scheletro, infatti, sono stati ritrovati degli oggetti personali dell’imprenditore, riconosciuti dalla moglie dell’uomo, ma saranno le analisi del Dna a confermare o meno.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *