Terremoto: sciame sismico nella notte nella zona dell’epicentro fra Caserta e Benevento

20131230-061936.jpg
Ancora paura nella notte a causa dello sciame sismico nella zona dell’epicentro, fra Piedimonte Matese, Castello Matese, San Gregorio Matese e San Potito Sannitico. Dopo la forte scossa delle 18 circa, 4.9 della scala Richter, c’è ne sono state alcune decine. Danneggiate alcune chiese storiche come quella di Piedimonte. Matese, per il momento non si registrano vittime.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *