Napoli, ancora un sequestro nel droga-shop di Secondigliano, nelle Case Celesti

È l’ennesimo sequestro di munizioni e droga nel fortino dei Marino, nelle Case Celesti, in via Limitone, Arzano.Siamo nel triangolo dei narcos a nord di Napoli dove ci si ammazza per gestire un traffico milionario che per pochi spiccioli fa arruolare fra le sentinelle e i pusher anche i ragazzini. stavolta i Carabinieri hanno sequestrato hashish, eroina, cocaina, crack, e cartucce e proiettili di ogni tipo. Come ogni volta a collaborare con i militari c’erano i vigili del fuoco che hanno rimosso paletti, portoni e cancellate che erano stati installati abusivamente dai pusher per impedire l´intervento delle forze dell’ordine durante le loro attività illecite. Paletti, portoni e cancellate che nei prossimi giorni con ogni probabilità torneranno a limitare la vita delle persone perbene che abitano in quelle zone e con ne possono più.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page