Camorra, Casalesi: confiscati beni per 65 milioni di euro a Pasquale Zagaria

La Dia di Napoli ha operato un confisca definitiva di beni nei confronti di Pasquale Zagaria, fratello di Michele, suo suocero Aldo Bazzini e di un imprenditore casertano del settore calcestruzzi Aldio Iorio. Si tratta di beni per 65 milioni di euro fra la Lombardia, Toscana, Veneto, Emilia Romagna, Caserta e Roma. Soprattutto immobili e società ma anche conti correnti e polizze vita

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page