Gragnano, scoperta una piantagione di cannabis: cresceva rigogliosa su un’area demaniale

C’é voluto l’elicottero dei Carabinieri per scoprire le piantagioni di Cannabis indica che crescevano rigogliose su un’area demaniale a Gragnano, in mezzo ad una fitta vegetazione boschiva sulle pendici del monte muto, in località Casarossa.
Così i carabinieri della locale stazione con collegherei colleghi del 7° nucleo elicotteri di Pontecagnano, Salerno hanno scoperto 9 piantagioni di cannabis indica composte da 520 piante di altezza variabile da 1,5 a 2,5 metri e del peso complessivo di circa 500 chilogrammi.
le piantagioni, distanti tra loro alcune decine di metri. Le piante sono state estirpate, campionate e poste sotto sequestro in attesa delle autorizzazioni per la distruzione.

20110624-095730.jpg

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page