Dubai, El Kun Aguero segue l’Al Wasl, la squadra di Maradona, suo suocero

Sergio Aguero subito dopo la festa per lo scudetto del Manchester è volato a Dubai per festeggiare il compleanno della sua compagna, Gianina, la figlia di Diego Armando Maradona che è il 17 maggio. Aguero ha assistito alla partita dell’Al Wasl, la squadra allenata dal suocero che ha pareggiato in una partita finita ai supplementari. Maradona aveva deciso di non partire per l’Italia dopo che Equitalia ha respinto la richiesta di mediazione presentata per conto del campione argentino da Italia Mediazione per risolvere in pace il contenzioso con i Fisco italiano. Adesso si deciderà in aula dove Maradona è difeso dall’avvocato Angelo Pisani il quale sostiene che l’ex Pibe de Oro non deve niente al fisco italiano dopo che nel ’94, in Tribunale, è stato respinto il ricorso dell’Agenzia delle Entrate contro il Napoli e i suoi calciatori.

20120515-203149.jpg
Aguero a Dubai, sugli spalti. Foto pubblicata dall’Al Wasl su Twitter

Fragole da Aversa a Dubai: la frutta campana piace agli sceicchi

Ogni paio di giorni da Parete, Aversa, in provincia di Caserta, 20-25 quintali di fragole di prima qualità partono alla volta di Dubai e questo grazie ad una grande catena di distribuzione alimentare francese che è presente negli Emirati. È una svolta importante, con l’apertura di nuovi mercati per gli ottimi prodotti dell’agricoltura nostrana. La notizia arriva dal Corriere del Mezzogiorno, a firma di Vito Faenza che intervista i responsabili della Coop Sole che è riuscita a portare uno dei suoi prodotti sulla ricca tavola di Dubai, località che si aggiunge ad Austria, Svizzera e Germania che sono consumatori delle fragole campane con numeri ben più grossi. Fra l’altro nella coop che conta più di 100 soci ci sono produzioni diversificati e la fragola può diventare la testa di ponte per esportare altra frutta come le ottime pesche, e verdura di primissima qualità. Come dicevano i nonni vuoi vedere che si chiude una porta e si apre un portone? Tradotto: vuoi vedere che nonostante la crisi si possono aprire nuovi mercati?

.

Maradona operato a Dubai di calcoli: il campione sta bene, lo ha scritto sua figlia Dalma su Twitter

Diego Armando Maradona è stato operato Dubai perchè soffriva di calcoli: l’intervento ê perfettamente riuscito. Lo ha comunicato la figlia del campione Dalma su Twitter. La giovane era. Dubai perchè aveva trascorso la vacanza con il padre,mangerebbe dovuto ripartire qualche giorno fa ma si è trattenuta per stare vicino a Maradona.