CAPUA, FERISCE UN LADRO ALBANESE CHE ERA ENTRATO IN CASA CON UNA PISTOLA GIOCATTOLO

E’ accaduto ancora: un gruppo di albanesi che nottetempo entrano in una villetta a Capua. Sono armati di una scacciacani, si infilano nella casa che tenevanop d’occhio da qualche giorno ma il proprietarios ente dei rumori e si sveglia. Uno dei ladri mostra la pistola e spara. Il opadrone di casa risponde. Solo che quella del malvivente è un’arma caricata a salve, l’altra una pistola regolarmente detenuta. Il ladro è stato ricoverato in ospedale dove è piantonato in stato di arresto. Le sue condizioni non sono gravi