Camorra, clan Piccolo: 4 arresti per estorsione. Sono accusati di aver dato fuoco ad una piantagione di tabacco

I poliziotti della squadra di Caserta stanno eseguendo quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura Antimafia del capoluogo partenopeo, nei confronti del clan Piccolo di Marcianise, Caserta. Sono accusati di estorsione continuata ed aggravata dal metodo mafioso per avere estorto a più riprese somme di denaro ad un importante imprenditore agricolo, produttore di tabacco. Avrebbero dato anche fuoco alla sua piantagione