Walter Lavitola, nuova ordinanza per estorsione a Berlusconi, arrestato pure Carmelo Pintabona

i Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Napoli hanno eseguito una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Walter Lavitola, già detenuto: l’accusa è di estorsione aggravata nei confronti dell’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e di trasferimento fraudolento di beni. Arrestato anche Carmelo Pintabona, italiano residente in Argentina, esponente dell’MPA. Pintabona è stato fermato a Palermo. Secondo le accuse formulate dalla Procura di Napoli ed accolte dal Gip presso il Tribunale partenopeo Lavitola nel corso del periodo trascorso in Sudamerica avrebbe goduto dell’aiuto di Pintabona ed avrebbe cercato di ottenere soldi da Silvio Berlusconi.