Camorra, arrestato vicino Padova Nicola Imbriano ritenuto elemento di spicco del clan Polverino

I Carabinieri del nucleo Investigativo di Napoli hanno catturato a Brugine, Padova, il latitante Nicola Imbriani, 56 anni, di Quarto Flegreo (NA), ritenuto dagli investigatori esponente di spicco del clan camorristico “Polverino” che opera nell’hinterland a Nord di Napoli e in varie zone d’Italia e in Spagna.
Imbriani era riuscito a sfuggire alla cattura durante un blitz dei militari che il 3 maggio 2011 aveva portato in carcere 40 affiliati accusati a vario titolo di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsioni, usura, traffico e spaccio di stupefacenti, trasferimento fraudolento e possesso ingiustificato di valori, reinvestimento di capitali in attività imprenditoriali, immobiliari e finanziarie.

20120115-105011.jpg

20120115-105018.jpg