Camorra, arrestata a Mugnano Ermelinda Pagano, moglie di Raffaele Amato capo degli Scissionisti di Secondigliano

E’ stata arrestata dai poliziotti della Squadra mobile di Napoli Ermelinda Pagano, la moglie di Raffaele Amato, considerato il capo del clan degli scissionisti di Secondigliano. Per la donna è stata ripristinata la misura cautelare. Era a Mugnano nella sua abitazione quando le hanno notificato la nuova ordinanza di custodia cautelare