Teramo, ritrovato in provincia il cadavere di Carmela Rea, la napoletana scomparsa a Colle San Marco

Sarebbe proprio di Carmela Rea il corpo ritrovato in provincia di Teramo. La giovane donna sarebbe stata sgozzata. Carmela, napoletana, padre di una bimba di 18 mesi, era stata vista per l’ultima volta il 18 aprile nei pressi di un chiosco bar vicino ai campi da tennis abbandonati:aveva detto “vado in bagno”, ma non ha mai più fatto ritorno. La donna, 29 anni, bruna, bella, aveva seguito il marito Salvatore Parolisi, caporalmaggiore dell’esercito presso il 235. Reggimento Piceno, pure lui di origini napoletane, ed abitava a poca distanza dalla sua sede di lavoro.