Confermato l’ergastolo per Enrico Perillo, mandante dell’omicidio di Teresa Buonocore, la mamma coraggio napoletana

[flv:http://nonsolonera.tgcom.it/wpmu/files/2010/09/20092010.flv http://nonsolonera.tgcom.it/wpmu/files/2010/09/buonocore04-300×225.jpg 320 240]

Carcere a vita per il mandante dell’omicidio di Teresa Buonocore, la mamma coraggio di Portici, Napoli, che aveva denunciato l’uomo che aveva abusato di sua figlia. La Corte d’assise d’Appello di Napoli ha confermato l’ergastolo per Enrico Perillo. confermato anche il movente: la vendetta perchè la donna si era costituita parte civile al processo per abusi sessuali sulla ragazzina. Per quel processo Perillo venne condannato. Continua a leggere