Arrestato Salvatore Baldassarre, l’assassino di Lino Romano

I carabinieri del nucleo investigativo di napoli hanno individuato e catturato il latitante Salvatore Baldassarre, 30 anni, ritenuto affiliato al clan camorristico degli “Abete-Abbinante-Notturno”, da oltre un anno in lotta con il gruppo della cosiddetta “vanella grassi” per il controllo sulle piazze di spaccio nella zona Nord del capoluogo campano.
Salvatore Baldassarre, che è ritenuto l’esecutore materiale dell’omicidio di Pasquale Romano, ucciso per errore il 16 ottobre 2012 nel quartiere di Marianella, è stato “scovato” in un appartamento di Marano di Napoli ove si era nascosto per sfuggire alle ricerche. Al momento dell’arresto era armato di semiautomatica e in possesso di documenti falsi.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *