Scampia, camorra: un altro omicidio. Ucciso Carmine Scaiola. Nel 2006 era stato ferito

La faida di Scampia fa registrare un altro omicidio: Carmine Scaiola, 55 anni, pluripregiudicato, è stato ucciso da un commando di killer in via Cupa di Capodichino. Scaiola era scampato ad un agguato nel 2006 quando fu ferito e ricoverato nell’ospedale Cardarelli. Anche questo omicidio sarebbe da annoverare nell’ambito della faida di camorra che sta negli andò la zona a nord di Napoli fra i cosiddetti Scissionisti e il gruppo dei Girati di Vanella Grassi.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *