Maradona esonerato dall’Al Wasl. Aveva chiesto agli arabi rinforzi per la squadra

L’Al Wasl ha esonerato Diego Armando Maradona e lo ha comunicato attraverso Twitter: “Il consiglio di amministrazione ha deciso nella sua riunione odierna di prescindere dai servizi della squadra tecnica presieduta dall’allenatore argentino Diego Armando Maradona”, così è scritto nella nota diffusa via Twitter. Già si era parlato di divorzio fra Maradona e gli arabi subito dopo la chiusura del campionato finito all’8. posto, ma era tutto rientrato e l’allenatore era tornato a chiedere rinforzi per la squadra. Maradona a maggio dello scorso anno aveva firmato un contratto di due anni.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *