Palma Campania, uccide la moglie Alessandra Sorrentino a colpi di forbici durante un litigio

Ha ucciso la moglie a colpi di forbici al culmine di una lite: è accaduto a Palma Campania, in provincia di Napoli. Lui è Giancarlo Giannini, 37 anni, lei Alessandra Sorrentino, 23 anni: hanno due figli, due bambini che erano in casa al momento del litigio.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *