Napoli, Giuseppe Sannino, 21 anni, ucciso e scaricato davanti all’ospedale Villa Betania

Un ragazzo di 21 anni, Giuseppe Sannino, è stato lasciato ormai morto davanti all’ospedale Villa Betania, a Ponticelli Napoli. Accoltellato. Con lui un altro giovane, Mario Noto, 23 anni, ferito. I due sono stati scaricati davanti all’ospedale: i carabinieri stanno cercando di ricostruire che cosa ê accaduto, se c’è stata qualche rissa e perché i due giovani sono stati colpiti.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *