Camorra, Casalesi: 15 arresti, preso il clan dei ventenni. Faceva capo a Francesco Schiavone Sandokan

Era il clan dei ventenni: adesso sono finiti tutti in carcere, arrestati dai carabinieri di Casal di Principe coordinati dalla Procura distrettuale antimafia. I militari hanno eseguito 15 ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di presunti affiliati e fiancheggiatori del clan dei Casalesi, fazione Schiavone, che fa capo a Francesco Schiavone detto Sandokan. Un gruppo di giovanissimi, ventenni, diretto -secondo gli investigatori- dai due figli di Schiavone, che avrebbe imposto come pizzo del racket di Natale l’acquisto di gadgets orme portachiavi, calendari e penne. Insomma il racket della pubblicità come lo hanno chiamato.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *