Camorra, Scampia: i CC inseguono un pusher e sequestrano 3 giubbotti antiproiettile

Di sicuro non servivano per andare a passeggio i 3 giubbotti antiproiettile ritrovati dai carabinieri del CIÒ a Scampia, sul viale della Resistenza dove hanno notato un giovane, in via che vendeva droga ad alcuni acquirenti. Alla vista dei carabinieri il pusher e i suoi clienti si sono dati alla fuga facendo perdere le loro tracce, abbandonando una busta in cellophane contenente 42 dosi di cocaina e 40 dosi di eroina, confezionati in cilindretti in plastica e 210 euro in denaro contante. Durante la successiva perquisizione dei locali comuni posti nelle vicinanze i militari dell’arma hanno rinvenuto 3 giubbotti antiproiettile, camuffati da gilet, in eccellenti condizioni e pronti all’uso.

20120414-145755.jpg

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Camorra, Scampia: i CC inseguono un pusher e sequestrano 3 giubbotti antiproiettile

  1. Mi ritrovo oggi ad essere indignata e pressochè arrabbiatissima.
    Ieri in provincia di Lecce un giovane imprenditore (soli 31 anni) si è dato la morte perchè non riusciva a reggere il peso delle tasse. Nessun commento di ciò sui TG nazionali, ma…sia al Tg 5 che al Tg 1 stamattina campeggiava la notizia del “triste” incidente capitato a BELEN e accompagnatore. Mi chiedo cosa volete che ce ne importi delle loro chiacchiere, dei loro fantomatici incidenti, quando in Italia c’è una realtà sconosciuta ai più ma molto familiare a tanti?
    Vi prego date voce alle vere tragedie, non ai gossip delle starlette. Luana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *