Calcio, a Brienza l’Oscar della correttezza. Nelle partite delle polemiche una nota positiva

Se è confermato che Franco Brienza ha detto all’arbitro Gava di non essere stato buttato giù da nessuno nell’area di rigore del Palermo, allora questo forte calciatore del Siena, ischitano di nascita, merita davvero l’Oscar della correttezza calcistica! In una tornata del campionato di cui ancora si parla per i tanti errori e sviste arbitrali -gol validi non dati, rigori inesistenti …..- ė davvero un buon esempio da tenere a mente se si vuole davvero il fair play calcistico….Peccato però che pur avendolo il giocatore detto all’arbitro Gava questi se ne è fregato ed ha assegnato lo stesso il rigore al Siena. E il Palermo ha perso 4-1.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page