Camorra & appalti: 14 arresti. Coinvolti i clan Zagaria,Bidognetti, Nuvoletta e Polverino. Sequestrati beni per 250 milioni

Camorristi, imprenditori e funzionari pubblici :sono stati arrestati in 14 nell’operazione della Guardia di Finanza di Caserta coordinata dalla DDA di Napoli. Alcuni dei personaggi destinatari dell’ordinanza di custodia cautelare fanno riferimento ai clan potenti della camorra, i Casalesi di Zagaria e quelli vicini a Bidognetti, e i Nuvoletta e Polverino. All’operazione ancora in corso hanno partecipato anche gli uomini del Gico che hanno sequestrato beni per 250 milioni di euro fra immobili -ben 329- terreni e imprese.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page