Napoli, arrestati imprenditori e funzionari del Provveditorato alle opere pubbliche.

Corruzione aggravata è il reato contestato a imprenditori e funzionari del Provveditorato alle Opere pubbliche della Campania e Molise: i Carabinieri per la Tutela dell’Ambiente di Napoli stanno dando esecuzione a diverse ordinanze di custodia cautelare emesse dal GIP presso il Tribunale di Napoli nell’ambito di una inchiesta inerente l’appalto per la realizzazione della nuova sede del polo tecnologico del Centro Nazionale Ricerche da realizzarsi a Napoli Fuorigrotta.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Napoli, arrestati imprenditori e funzionari del Provveditorato alle opere pubbliche.

I Commenti sono chiusi.