Camorra, operazione Megaride 3 della Dia contro il clan Potenza. I soldi in Svizzera

È il prosieguo dell’operazione Megaride, la terza tranche. il personale della Dia, Il Centro Operativo di Napoli sta eseguendo un’ ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP di Napoli su richiesta della locale DDA a carico di esponenti della famiglia POTENZA già colpita dalla misura cautelare dello scorso 30 giugno.
Le accuse vanno dall’associazione a delinquere, all’estorsione, all’usura ed al riciclaggio di ingenti capitali in Svizzera.

20120203-082857.jpg

20120203-082932.jpg

20120203-082949.jpg

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page