Napoli, arrestato Carmine Esposito: era latitante da 3 anni

I Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco hanno catturato il latitante Carmine Esposito, 55 anni, di Casoria, Napoli, ricercato in tutta Europa per 2 provvedimenti restrittivi emessi dalla magistratura del Centro e Nord Italia. Esposito dovrà scontare 11 anni e 11 mesi di reclusione per associazione per delinquere finalizzata alle rapine e rapina con sequestro di persona, reati commessi a Parma e a Firenze.
I carabinieri lo hanno individuato e arrestato a San Giorgio a Cremano, Napoli, mentre si aggirava per la cittadina in compagnia di un pregiudicato 44enne ritenuto affiliato al clan camorristico dei ”Sarno” che è stato arrestato per favoreggiamento.