Aversa: Luca Patrarca, 9 anni, premiato da Napolitano come Alfiere della Repubblica. Ha donato il midollo alla sorellina

Luca Patrarca, 9 anni appena, è un Alfiere della Repubblica. Il bimbo di Aversa è stato premiato dal Presidente Napolitano per il comportamento nei confronti della sorellina Serena, che è affetta da una grave forma di patologia. Luca coraggiosamente ha donato il midollo osseo presso l’ospedale ‘Mexer’ di Firenze e più volte è dovuto ritornare nella struttura fiorentina sia per essere pronto per altri eventuali interventi, sia per aiutare la piccola, attraverso donazioni di sangue, al fine di scongiurare un rigetto del midollo donato. Al ritorno a casa, ad Aversa tutto il consiglio comunale gli ha riconosciuto un tributo ed il Sindaco Domenico Ciaramella a nome dell’intera Città di Aversa e del civico consesso ha consegnato a Luca Petrarca una targa ricordo.

20111117-192624.jpg

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

2 risposte a “Aversa: Luca Patrarca, 9 anni, premiato da Napolitano come Alfiere della Repubblica. Ha donato il midollo alla sorellina

  1. Vorrei precisare che a Firenze non esiste nessun ospedale che si chiama “Mexer” ma evidentemente è ” Meyer”, ospedale pediatrico.

I Commenti sono chiusi.