Camorra,due omicidi a Miano. Secondo la polizia sono esponenti del clan Lo Russo

Due perone ammazzate nel pomeriggio a Miano, quartiere della periferia a Nord di Napoli, per intenderci una delle zone dove la guerra di camorra negli anni passati ha fatto decine di morti. Stavolta si tratterebbe di due persone legate al clan Lo Russo, ieri nella stessa aziona c’era stato un altro omicidio. Adesso gli investigatori dovranno capire che cosa succede a nord della cittá dove ci sono le piazze della droga più redditizie d’Italia e se le confessioni del boss pentito Salvatore Lo Russo, re dei Capitoni, c’entrano qualcosa con questi tre morti ammazzati.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page