Napoli, domani messa per i marinai della Savina Caylyl e Rosalia D’Amato e per i dispersi della Jolly Grigio

Domani sulla spiaggia del Bagno Elena a Posillipo alle 17.30 è stata organizzata una messa di ferragosto in cui si pregherà per le vittime della collisione del peschereccio investito dalla Jolly Grigio e per il ritrovamento dei loro corpi e per la liberazione degli ostaggi della Savina Caylyn e Rosalia D’ Amato.
La messa sarà celebrata da Padre Antonio della Chiesa Santa Maria del Parto..

20110813-073102.jpg

20110813-073055.jpg

Ischia, in arresto il 3. Ufficiale di coperta e il timoniere della Jolly per naufragio ed omicidio colposo plurimo

Due morti e un ferito, il peschereccio Giovanni Padre affondato è il risultato della tragedia che questa mattina ha insanguinato il mare al largo di San Pancrazio a Ischia. Dopo le indagini degli uomini della Guardia costiera di Napoli che hanno ascoltato i numerosi pescatori che incrociavano le acque dove è avvenuto il naufragio, sono stati arrestati il 3. Ufficiale di coperta e il timoniere della nave cargo delle linee Messina per naufragio ed omicidio colposo plurimo.

20110811-092237.jpg

Ischia, tragedia in mare:la Jolly grigio sperona un peschereccio che affonda. Due dispersi

Una nave cargo delle Linee Messina ha travolto un peschereccio di Torre del Greco con 3 persone a bordo. Due di loro sono disperse, un marittimo proprietario dell’imbarcazione è ferito e la barca è affondata al largo di San Pancrazio a Ischia, nella zona della secca dove c’erano anche altre imbarcazioni. Nella zone ci sono elicotteri della Guardia Costiera e della fInanza, mezzi dei Carabinieri, della Capitaneria e numerosi pescherecci che cercano i due dispersi per i quali non sembra esserci stato scampo.

20110811-120758.jpg

20110811-120810.jpg

20110811-120806.jpg

Camorra,due omicidi a Miano. Secondo la polizia sono esponenti del clan Lo Russo

Due perone ammazzate nel pomeriggio a Miano, quartiere della periferia a Nord di Napoli, per intenderci una delle zone dove la guerra di camorra negli anni passati ha fatto decine di morti. Stavolta si tratterebbe di due persone legate al clan Lo Russo, ieri nella stessa aziona c’era stato un altro omicidio. Adesso gli investigatori dovranno capire che cosa succede a nord della cittá dove ci sono le piazze della droga più redditizie d’Italia e se le confessioni del boss pentito Salvatore Lo Russo, re dei Capitoni, c’entrano qualcosa con questi tre morti ammazzati.

Palermo, stasera fiaccolata per Marcello Volpe, il giovane sparito 3 settimane fa

Questa sera a Palermo una fiaccolata per Marcello Volpe, il 20enne del quale non si hanno più notizie dal 12 luglio.

20110802-070915.jpg

I genitori, i familiari tutti di Marcello sono angosciati:il giovane quando è uscito di casa non aveva documenti ed indossava jeans e scarpe da ginnastica nere con inserti rossi e strisce laterali bianche. È alto 1,75. Chiunque l’avesse visto, è questa la preghiera di chi gli vuole bene, lo segnali a polizia, carabinieri o a chiunque possa darne notizia ai genitori.