Dramma a Buccino, Salerno: rumeno uccide moglie e figlio di 11 anni. Arrestato dai carabinieri

Dramma familiare a Buccino nel Salernitano:un muratore rumeno ha ucciso la moglie e il figlio, un bimbo di 11 anni. All’origine della tragedia con ogni probabilità una lite per gelosia al termine della quale l’uomo ha ucciso la donna e il piccolo. Il muratore rumeno, perfettamente integrato nella comunità di Buccino dove viveva e lavorava da 4 anni, è stato arrestato dai Carabinieri di Salerno.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

2 risposte a “Dramma a Buccino, Salerno: rumeno uccide moglie e figlio di 11 anni. Arrestato dai carabinieri

  1. Salve scrivo da giorni a tutte le redazioni cn esito negativo,Dal 12 luglio è scomparso a palermo MARCELLO VOLPE un ragazzo di venti anni.Come si fà ad ignorare una tragedia simile e leggere “LANCIANO RISO SPOSI MULTATI” ….Quando vi impegnerete ad occuparvi del caso?Gli unici sin ora ad occuparsi del caso sono quelli di CHI L HA VISTO!!!!!!La scomparsa di un ventenne è meno importante del lato B di Pippa????

I Commenti sono chiusi.