Sul presepe napoletano anche Julian Assange, il signor WikiLeaks

La statuetta di Julian Assange, ovvero Mister WikiLeaks: l’ha realizzata Genny Di Virgilio, vulcanico artigiano napoletano che opera in via San Gregorio Armeno, sempre molto attento alla realtà che ci circonda. Così dopo Maradona con la torta dei 50 anni, dopo i potenti dell aterra tutti immortalati nelle statuine del presepe, adesso tocca ad Assange. Ci somiglia, vero?

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page