Pietro Taricone è sempre in pericolo di vita: al suo fianco la compagna Kasia e la figlioletta

Le condizioni di Pietro Taricone sono sempre gravissime: l’incidente durante un lancio col paracadute a Terni ha provocato numerose lesioni. L’intervento al quale è stato sottoposto nell’ospedale Santa Maria di Terni è stato luno e complesso. Al suo fianco c’è la compagna Kasia Smuniak con la loro bambina: al momento del terribile incidente- provocato forse da un colpo di vento – erano tutte e due sul luogo dell’atterraggio.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page