SU FACEBOOK IL GRUPPO SALVIAMO IL MATTINO SUPERA 2000 ISCRITTI

In meno di 48 ore il gruppo “Salviamo il Mattino” aperto su facebook ha superato i 2.000 iscritti. E’ stato promosso dal comitato di redazione del quotidiano di via Chiatamone “per accendere un dibattito in Campania e nel Mezzogiorno sul ruolo del giornale, che rischia di essere fortemente ridimensionato se sarà approvato il piano di ristrutturazione presentato dall’azienda il 18 marzo scorso”. Il piano “prevede – spiega il Cdr del quotidiano napoletano – 37 tagli di personale e la chiusura delle redazioni e degli uffici di corrispondenza di Roma, Milano e Reggio Calabria”.
“La posta in gioco – si legge in un messaggio inviato agli iscritti al gruppo sul social network – è la
sopravvivenza dell’istituzione Mattino, un giornale che finora nessuno aveva pensato di ridurre alla cronaca regionale, affidando al Messaggero il compito di seguire la politica e l’economia di interesse del Mezzogiorno”.