OGGI I FUNERALI DI SALVATORE FRANZESE, L'ADDIO AD UN UOMO ONESTO, GRANDE MEDICO. IL DOLORE SI SUA MOGLIE RITA E DELLE TRE FIGLIE

Fra poco, alle 11, a via Tasso i funerali di Salvatore Franzese: l’addio di un uomo buono come è stato descritto dai tanti che l’ hanno conosciuto. Un uomo finito sotto inchiesta che forse si è sentito male per la pressione sopportata e non l’ha retta. Quello che mi ha colpito e commosso non sono state soltanto le dichiarazioni degli amici, tutti provati e davvero addolorati, e dei familiari ovviamente sconvolti ma le poche righe dei necrologi pubblicati sui giornali dalla moglie Rita e dalle figlie Sara, Alberta e Carolina. Poche righe piene d’amore.

“Al mio Passero, al mio sposo adorato, al compagno di un vita, all’uomo che mi ha dato tre figlie meravigliose e la vita migliore che potessi immaginare, ogni istante di 32 anni passati insieme per amore immenso.
Per l’eternità, la tua compagna, la tua mamma, il tuo tutto perchè per me sei stato il mio tutto
Per sempre Rita”

“Al nostro Papà, all’umo migliore che abbiamo incontrato in vita nostra. Al padre sensibile onesto e dignitoso come nessuno. All creatura dolcissima che ci ha dato la vita. Ai pranzi, ai viaggi, ai film, ad ogni secondo che ci hai regalato.
Al papà più amato del mondo.
Tue per sempre, insieme anche in questo viaggio.
Sara, Alberta, Carolina”